1. Coro di S. Maria

Uno degli ambienti più suggestivi del percorso espositivo è rappresentato dalla cappella di S. Maria, l’antica “Ecclesia S. Marie” del monastero medievale, incorporata nella chiesa cinquecentesca.

Essa viene edificata a metà del XII sec., in epoca cluniacense, con la ristrutturazione dell’antica chiesa di Tedaldo, il cui pavimento in cocciopesto si trova 30 cm circa sotto il pavimento in mosaico.

Vi si trova un coro ligneo settecentsco, i cui stalli in noce, caratterizzati da semplici volute, erano riservati ai monaci più anziani ed ammalati durante le liturgie funebri.

http://www.amicidellabasilica.it/onlus/coro-di-s-maria/

Share this!

Subscribe to our RSS feed. Tweet this! StumbleUpon Reddit Digg This! Bookmark on Delicious Share on Facebook